Presentata a Roma la VII edizione del Bif&st, il festival internazionale del cinema

venerdì 18 marzo 2016
Il festival renderà omaggio a Ettore Scola mentre a Garrone va il premio come miglior regista.

L’edizione 2016 del Bif&st sarà un mix di anteprime internazionali e nazionali che saranno proiettate nel teatro Petruzzelli di Bari, di omaggi a Marcello Mastroianni a venti anni della scomparsa e prestigiose master class. La presentazione della settima edizione del Bari International Film Festival che si terrà dal due al nove aprile prossimi si è svolta a Roma.

nel corso della conferenza stampa è stato annunciata l’assegnazione del premio Monicelli per il miglior regista a Matteo Garrone per “Il racconto dei racconti”.

«Il Bif&st è un festival pieno di amore, per le cose italiane, per la nostra storia, per le persone che non ci sono più ma che in qualche modo sono presenti. Abbiamo dato un lungo futuro al Bif&st prorogando la programmazione per altri cinque anni, con il desiderio di rappresentare, dalla Puglia, il cinema italiano e quell’anima del nostro paese fondata sulle cose semplici e genuine che però aspirano all’eccellenza», ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.

«Questa è una manifestazione  - ha aggiunto – che mette in moto un circuito economico estremamente rilevante insieme ad una vitalità culturale che apre la Puglia al mondo. Il mio pensiero oggi è rivolto a Ettore Scola, la cui filmografia ha ben rappresentato quella parte dell’Italia, fatta di piccola gente capace di fare grandi gesti. Mi auguro che il Bif&st sia un po’ questo. Una piccola regione umile e non particolarmente ricca come la Puglia che riesce, attraverso un’intuizione, a realizzare eventi importanti per tutto il  paese».

 L’ideatore e direttore del Bif&st, Felice Laudadio,  ha ricordato i 75mila spettatori per gli otto giorni di festival che si sono registrati lo scorso anno. «Questa è un’edizione in cui abbiamo un vuoto che non possiamo non ricordare subito – ha detto Maurizio Sciarra, presidente di Apulia Film Commission - la grande mancanza di un pilastro fondamentale per questo festival, un presidente operaio, sempre presente e che continua ancora ad esserlo. Vogliamo continuare sotto la sua direzione con il sorriso che lui ci ha sempre chiesto». 

 

TAG: Roma, Bari, Bif&st
Altri articoli di "Cinema"
Cinema
11/07/2016
La rassegna “Cinema sotto le stelle” si terrà all’arena Parco ...
Cinema
27/06/2016
Sono attesi 130 operatori in arrivo da 30 Paesi del mondo. La manifestazione serve a far ...
Cinema
24/06/2016
L’annuncio è del produttore Pietro Valsecchi. Il film potrebbe nuovamente ...
Cinema
13/05/2016
Dopo Cannes, Riccardo Scamarcio presenta 'Pericle il ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...