L'Università di Bari proroga il bonus e vara altre agevolazioni

giovedì 28 luglio 2016
Dello sconto da 51 euro si potrà usufruire fino a lunedì otto agosto. Decise forme di esonero parziale del pagamento delle tassi per chi seguirà Scienze statistica, Chimica, Fisia, Geologia, Matematica.


Il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Bari ha deliberato di prorogare il bonus di 51 euro sulla prima rata di immatricolazione all’anno accademico 2016-2017 a lunedì 8 agosto 2016.
Il Consiglio, inoltre, con riferimento ai corsi incentivati areedisciplinari di particolare interesse comunitario in Scienze Statistiche, Chimica, Fisica, Matematica, Scienza dei Materiali e Scienze Geologiche, ha deliberato di prevedere per l’anno accademico 2016/2017, forme di esonero parziale dal pagamento di tasse e contributi.

"La riduzione della prima rata delle tasse di immatricolazione da euro 201, 58 a euro 81,58 (bonus di Euro 120,00) per tutti gli immatricolati;m riduzione della contribuzione dovuta, in misura di euro 120, a favore degli studenti iscritti al secondo anno di corso, che abbiano conseguito, entro il 31 ottobre 2016, almeno 15 CFU e siano in possesso di un ISEE non superiore a Euro 75mila - si legge in una nota - 
riduzione della contribuzione dovuta, in misura di Euro 120,00 a favore degli studenti iscritti al terzo anno di corso, che abbiano conseguito, entro il 31 ottobre 2016, almeno 30 CFU e siano in possesso di un ISEE non superiore a Euro 75mila; che eventuali pagamenti già effettuati a titolo di prima rata da parte degli immatricolati ai predetti corsi di studio siano oggetto di conguaglio in sede di determinazione della seconda rata, ove dovuta, o di successivo rimborso nella predetta misura di 120,00 euro; che gli iscritti al secondo e terzo anno provvedano al versamento dell’intera prima rata, salvo conguaglio in sede di determinazione della seconda rata, ove dovuta, o di successivo rimborso nella predetta misura di 120,00 euro; che le predette riduzioni siano da intendersi cumulabili con il bonus di 51 euro spettante a coloro che si immatricolano nel periodo tra il 15 e l’8 agosto  2016 e con ulteriori forme di esonero parziale, ove spettanti, previste dal regolamento di tasse e contributi".

Altri articoli di "Università"
Università
23/03/2018
Si è tenuto a Monopoli presso La Biblioteca Civica "P. Rendella" ...
Università
22/09/2016
La richiesta riguarda la tassa minima di iscrizione fissata dal ministero e pari a 201,58 ...
Università
21/09/2016
Sono oltre 100mila gli studenti universitari che ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...