La Figc premia i piccoli rifugiati che hanno rinunciato al biglietto di Italia-Francia: potranno vedere la partita

mercoledì 31 agosto 2016
La decisione grazie alla mobilitazione di giornalisti e volontari che hanno voluto premiare i piccoli migranti campioni di solidarietà.

Avevano rinunciato ai loro pocket money accumulati per assistere a Italia – Francia. Così, i piccoli migranti ospiti dello Sprar di Bari hanno voluto aiutare le popolazioni vittime del terremoto. Il gesto di solidarietà non è sfuggito alla direttrice del web magazine femminile “NoiDonne”, Valentina Palumbo, che ha dato avvio a una piccola maratona - a cui hanno preso parte giornalisti pugliesi e il responsabile Figc Puglia - per permettere a questi ragazzi, tanto generosi, di partecipare comunque alla partita della Nazionale. La Figc ha premiato i piccoli migranti. E in accordo anche con la Regione Puglia, i minori dello Sprar di Bari,assieme adl altri immigrati ospiti dei centri “Terra d’asilo” di San Pietro Vernotico (Brindisi) e “Babele” di Grottaglie (Taranto) domani saranno allo stadio san Nicola di Bari per assistere alla partita.

Fonte: TarantoSette.it

 

Altri articoli di "Solidarietà"
Solidarietà
07/06/2017
L'associazione A.S.D. Football Bari ha organizzato con il ...
Solidarietà
28/04/2017
Ritorna a Bari, e nella sua formula iniziale, la Run For Parkinson’s realizzata ...
Solidarietà
27/12/2016
Uno spettacolo natalizio per i piccoli pazienti ...
Solidarietà
21/12/2016
L'associazione nata dopo la scomparsa di Michele Visaggi si propone di sensibilizzare la ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...