Miss Italia, sfuma il sogno delle tre pugliesi. Proteste per l'esclusione della barese Viviana

domenica 11 settembre 2016

La fascia di Miss Italia non torna in Puglia, dopo l'ultima incoronazione del 1999: la più bella è Rachele Risaliti, di Prato. La barese Viviana Vogliacco arriva tra le prime dieci, conquistando una fascia nazionale.

Erano tre le pugliesi in gara a Jesolo: Sara Selvaggia Cassiano, di Brindisi e già miss Puglia, Naomi Povia, miss Foggia e Viviana Vogliacco, di Noicattaro. Viviana è arrivata fra le dieci finaliste, vedendo sfumare proprio all'ultimo minuto il sogno di essere incoronata Miss Italia. Ma la barese non torna a mani vuote in Puglia, infatti, la fascia di Miss Rocchetta Bellezza, è passata da Rachele Risaliti - che non poteva indossarla dopo essere stata eletta Miss Italia - a Viviana, arrivata seconda per lo stesso titolo. Naomi Povia, invece, conquista la fascia di Miss Alpitour. 

Ma la finale è stata oggetto di polemiche proprio per la decisione della giuria di escludere Viviana. Nel momento di passaggio da 10 a 5 concorrenti, la ragazza è stata eliminata dalla 'curvy' Paola Torrente, in gara con il numero 26 e arrivata seconda. La mamma di Viviana ha invocato una categoria a parte per il concorso delle ragazze più formose, il conduttore Francesco Facchinetti si è dissociato. Anche la patron di Miss Italia Patrizia Mirigliani, pur comprendendo lo stupore e la delusione, ha sottolineato che l'abbandono delle misure è una conquista del concorso, che non premia solo rigidi canoni per definire il concetto di bellezza. Rivolta anche da parte della commissione tecnica, che non era d'accordo sull'esclusione di Viviana. Mara Venier e Raoul Bova, a nome della giuria di spettacolo, si sono scusati e hanno invocato una modifica del regolamento che attribuisce loro troppa responsabilità nel verdetto sulle sfide a due. In tutte le altre fasi della gara, la giuria di spettacolo ha avuto un peso del solo 20% mentre la commissione tecnica, che segue le ragazze da più tempo, ha contato per il 30% e il televoto al 50%.

Altri articoli di "Moda e bellezza"
Moda e bellezza
29/03/2017
 Il servizio fotografico tra ricci e orecchiette è stato pubblicato ...
Moda e bellezza
27/03/2017
Un connubio perfetto, sapientemente diviso  tra ...
Moda e bellezza
10/09/2016
 La 21enne di origini albanesi è l’unica della Puglia, insieme ad una ...
Moda e bellezza
03/09/2016
Sono tre le pugliesi che concorreranno a conquistare il titolo di Miss Italia. Con Sara ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...