Sanità, il no in commissione di “Noi a sinistra per la Puglia” accende le polemiche

martedì 20 settembre 2016
Il no all'approvazione del piano di riordino ospedaliero espresso da “Noi a sinistra per la Puglia” provoca la replica di Marco Lacarra.

«Un voto contrario spiacevole e senza nessuna motivazione. Una rottura secca nei confronti del governo regionale che non ha spiegazioni e politicamente discutibile. Ora chiediamo la massima chiarezza». Il segretario regionale del Pd Marco Lacarra, nel corso della segreteria regionale che si è riunita per la prima volta dopo la pausa estiva, ha stigmatizzato la posizione assunta dal consigliere regionale Cosimo Borraccino di Noi a Sinistra sul voto negativo espresso sul Regolamento regionale riordino ospedaliero della regione Puglia in commissione sanità.

«Si tratta certamente di una decisione autonoma – ha spiegato Lacarra - che non può certo inficiare il rapporto del governo con il movimento che, attraverso i due assessori, ha finora offerto alla maggioranza un importante e concreto supporto, così come continuerà certamente a fare. A questo punto affinché il lavoro della maggioranza di questi mesi non vada in fumo, chiediamo che il governo tenga conto degli emendamenti ammissibili e dichiarati come ricevuti in commissione, soprattutto per quel che riguarda le deroghe al dm70, relative agli ospedali di Taranto».

«Il Partito democratico non lascia solo il governo della Regione Puglia e auspica che l’interesse del territorio sia prioritario rispetto alle ideologie e agli steccati. Invitiamo il consigliere regionale Borraccino a rivedere le sue posizioni nell’interesse della tutela della salute dei cittadini», conclude.

Altri articoli di "Politica"
Politica
09/05/2017
 Al Cineteatro dei Salesiani la manifestazione in ...
Politica
10/03/2017
Salvatore Negro, assessore alle politiche del welfare della ...
Politica
21/11/2016
Domani in Giunta il disegno di legge della Regione per la ...
Politica
27/09/2016
Cinque stelle contro tutti. In Consiglio regionale è ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...