Altamura, sede del Pd devastata. Renzi: "Andate avanti"

venerdì 23 settembre 2016
Dopo la scoperta della sede totalmente vandalizzata, il premier Matteo Renzi ha telefonato alla deputata altamurana Liliana Ventricelli, spronando tutti ad "andare avanti".  

Il premier ha espresso la propria vicinanza ai militanti democratici di Altamura dopo l'atto vandalico che ha danneggiato la sede del partito alla vigilia della Festa dell'Unità. La Ventricelli ha aggiunto che attestazioni di solidarietà sono arrivate anche dai vice segretari Lorenzo Guerini e Debora Serracchiani e dal presidente Matteo Orfini, dagli iscritti e dalle altre forze politiche. "Ringrazio i colleghi, i segretari di circolo, gli iscritti, gli oppositori politici, i cittadini - scrive la deputata - e tutti coloro che hanno voluto dare testimonianza di solidarietà nei confronti del circolo di Altamura del Partito Democratico. Ho ricevuto anche la telefonata del segretario nazionale Matteo Renzi che ha espresso vicinanza alla sezione, si è detto dispiaciuto e ci ha invitato ad andare avanti con più forza ed entusiasmo, a cominciare dalla Festa dell'Unità. Lasciamo agli inquirenti l'accertamento sui fatti". "Quanto accaduto è grave. Nonostante ciò - conclude la Ventricelli - daremo vita ad una bella e grande festa in cui parleremo della crisi del grano duro, di politiche culturali, di vivibilità urbana. Sono temi, insieme a tanti altri, su cui siamo impegnati ogni giorno con la nostra proposta e attività politica, in tutte le sedi in cui svolgiamo il nostro mandato istituzionale".
Altri articoli di "Politica"
Politica
09/05/2017
 Al Cineteatro dei Salesiani la manifestazione in ...
Politica
10/03/2017
Salvatore Negro, assessore alle politiche del welfare della ...
Politica
21/11/2016
Domani in Giunta il disegno di legge della Regione per la ...
Politica
27/09/2016
Cinque stelle contro tutti. In Consiglio regionale è ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...