Carenza di personale nella Asl Bt, infermieri in stato di agitazione

martedì 27 settembre 2016
Si avvicina la scadenza dei contratti a tempo determinato dei profili sanitari e prorogati sino al 31 ottobre.

Le organizzazioni sindacali territoriali e la rappresentanza sindacale unitaria dell’Azienda sanitaria locale di Andria, a firma congiunta del presidente della Rsu, dei segretari territoriali Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Nursing Up, Fials e Fsi, hanno richiesto da giorni un incontro urgente al direttore generale della Asl Bat Ottavio Narracci, in merito alla problematica relativa al reclutamento del personale sanitario a copertura della carenza degli organici, specie infermieri, Oss, ausiliari per garantire la copertura dei turni di servizio e di tutti i posti di lavoro, a garanzia della continuità assistenziale e per non creare danni e gravi criticità nell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza ai cittadini, oltre a scongiurare il rischio demansionamento degli infermieri.

In particolare, essendo vicina la scadenza dei contratti a tempo determinato dei profili sanitari e prorogati sino al 31 ottobre, e per porre fine alle assunzioni per chiamata diretta, i sindacati hanno chiesto un incontro e contestuale ed immediata pubblicazione di un avviso pubblico, per gli infermieri e restante personale occorrente, per garantire in attesa della conclusione delle procedure concorsuali pubbliche già avviate, la regolare attività sanitaria, oltre a debellare l’annoso problema del precariato.

“Da giorni e invano – scrivono le organizzazioni sindacali – siamo in attesa dell’incontro richiesto al direttore generale con nota del 21 settembre e per questo siamo pronti alla mobilitazione con i lavoratori Asl Bat, per spiegare alla cittadinanza ed ai lavoratori tutti, precari compresi, le motivazioni di tale protesta che ci vede preoccupati, per le ricadute negative sulla qualità del servizio sanitario erogato ai cittadini di questo territorio”.

TAG: Asl, Bat, infermieri
Altri articoli di "Sanità"
Sanità
29/05/2017
Ad un infermiere del "Fazzi" il primo premio di ...
Sanità
20/04/2017
Prelevati cornee, reni e fegato da un finanziere in ...
Sanità
21/02/2017
Il progetto, unico nel suo genere, è stato avviato ...
Sanità
21/12/2016
Era stato trasferito da Trani a Bisceglie all'inizio del ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...