Da Sogliano l'ultimatum a Stellone: "La sua permanenza è legata ai risultati"

martedì 27 settembre 2016
Questa volta ha voluto essere lui a parlare della situazione della squadra dopo il sonoro 0 a 4 rimediato con il Benevento. Il ds Sean Sogliano lancia l'ultimatum al ct: "E' legato ai risulati".

"Il risultato con il Benevento è bugiardo - ha detto - ma dovevamo avere le palle per reagire e provare a recuperare la partita. Con il tecnico Stellone ci ho parlato domenica mattina negli spogliatoi - ha aggiunto -. A volte non si è d'accordo, ma io dico la mia. Ogni allenatore è legato ai risultati, anche Stellone. Bari non è Frosinone". Sogliano ha continuato spiegando che al giovane portiere Macai è stata avanzata una offerta di un "biennale al doppio dell'attuale stipendio, ma ha rifiutato mentre leggo dichiarazioni legate alla nostra trattativa sui social e sul web. Il giocatore non va in campo? Ci sono regole, chi è in panchina incita i compagni. Quando Micai si comporterà bene, tornerà a giocare". L'ultimo passaggio sul prossimo match contro il Brescia: "Dobbiamo essere più compatti - chiude Sogliano -. Adesso andiamo a Brescia determinati, anche se con qualche assenza. Voglio più carattere. Il modulo? Stellone inventi qualcosa, la squadra deve fare punti".
Altri articoli di "Calcio"
Calcio
25/09/2016
Il ct del Bari, Stellone, fa mea culpa dopo la tremenda ...
Calcio
21/09/2016
 Finisce a reti inviolate il match al "Liberati" di Terni. Contento il ...
Calcio
19/09/2016
Mister Stellone annuncia la formazione che disputerà la gara contro la Ternana ...
Calcio
16/09/2016
I biancorossi agguantano il vantaggio allo scadere del secondo tempo con un calcio di ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...