Dentro e fuori il “Museo Civico”: alla scoperta della città medievale con “Open Bari”

venerdì 18 novembre 2016

Tre giorni di attività ed eventi per scoprire la storia e il fascino della Bari medievale. Dal 18 al 20 novembre arriva “Open Bari”.

Dal 18 al 20 novembre la città vecchia apre le porte sul suo passato medievale con “Open Bari”, tre giorni di eventi e attività gratuite volte a riscoprire la storia e il fascino della Bari di quell’epoca. "
Open Bari" intende ricostruire una testimonianza viva della storia barese, illustrandone alcuni momenti salienti attraverso installazioni multimediali, elementi scenografici, performance teatrali, visite guidate per la città e laboratori didattico-creativi per tutta la famiglia, che si svolgeranno all’interno del Museo civico e nei vicoli della città vecchia conducendo i partecipanti in un viaggio all’indietro nel tempo.

In giro per le vie e le piazze di Bari vecchia, l’associazione “I figuranti di San Nicola” inviterà i cittadini e i turisti a prendere parte agli eventi in programma nel Museo che, per l’occasione, si vestirà a festa con stendardi e bandiere esposti sulle facciate dell’immobile.

E poi ancora, la mostra “Bari XI sec.” con il nuovo allestimento, la musica diffusa, i video e le proiezioni fuori e dentro il museo, le performance della compagnia teatrale “Onirica” e i concerti di musica medievale a cura del gruppo “Dominae Ensamble” a ricreare l’atmosfera dell’ epoca.

“Questo progetto - commenta l’assessore alle Culture Silvio Maselli - rientra a pieno titolo tra le iniziative di promozione coordinata dei beni culturali cittadini attivate da questa amministrazione, che ha voluto valorizzare e restituire centralità al Museo Civico potenziandone il significato di “museo della città” e riconoscendogli a tal fine, oltre alla fondamentale funzione conservativa e documentaria, un ruolo più attivo e propositivo in un dialogo permanente con la città e i cittadini. Per questa ragione, a partire da domani e per tre giorni, il Museo civico sarà il cuore di una serie di attività che si svolgeranno all’interno dell’immobile e per le strade della città vecchia. Proprio in occasione di “Open Bari” sono state realizzate una nuova brochure del Museo e una mappa illustrata della città medievale che sarà disponibile anche negli IAT cittadini, mentre l’allestimento scenografico degli spazi resterà visibile per tutto il periodo delle festività natalizie. 

Sempre in vista di questo appuntamento è stato inoltre rinnovato l’allestimento del piano terra del Museo civico, dedicato proprio al periodo medievale, e sono stati acquistati alcuni supporti audiovisivi e tecnologici che resteranno nella disponibilità del Comune di Bari e del suo Museo che, grazie a PugliaPromozione, con la necessaria rotazione delle collezioni, viene reso sempre diverso, sempre più attrattivo per baresi e turisti”.

Il programma e tutte le info di Open Bari sono disponibili su www.museocivicobari.it 

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
30/03/2017
L’artista sarà la protagonista della due ...
Cultura
21/03/2017
La nuova formula della musica classica nei teatri di Lecce, ...
Cultura
14/10/2016
A Lezione di Costituzione, per un voto consapevole al ...
Cultura
29/09/2016
 L'iniziativa rientra nel cartellone delle attività creative promosse ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...