Insediamento di Trump: la sua camicia è "made in Puglia"

venerdì 20 gennaio 2017
 Dopo aver realizzato la camicia che William d'Inghilterra ha indossato il giorno del sì, lo stilista tarantino approda oltreoceano per vestire Donald Trump.

E' stato il sarto pugliese Angelo Inglese a realizzare la camicia che il neoeletto presidente Donald Trump indosserà oggi in occasione del suo insediamento alla Casa Bianca. 
Dopo aver vestito star italiane come il comico Checco Zalone, e aver cucito la preziosa camicia che il principe William indossò il giorno delle sue nozze con Kate Middleton, per lo stilista è la volta di una nuova grande impresa oltreoceano.
Il camiciaio è membro dell'associazione "Mad in Italy" che si occupa di promuovere la cultura italiana in America, e proprio grazie a questo progetto è entrato in contatto con l'entourage del neopresidente. 
Originario di Ginosa, in provincia di Taranto, Angelo Inglese svolge la sua amata professione in un piccolo laboratorio di sartoria. La popolarità dei sue realizzazioni deriva dalla scelta di materiali di primissima qualità che conferiscono al prodotto finale eleganza e pregio.
Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
14/06/2017
Secondo il settimanale "Chi", il calciatore e la salentina sarebbero insieme da ...
Curiosità
12/05/2017
L'attore irlandese è testimonial di Tag Heuer, main sponsor del Giro ...
Curiosità
07/04/2017
 Quattordici anni fa, esattamente il 7 aprile del 2003, un'intensa e quantomai ...
Curiosità
27/03/2017
L'indiscrezione rivelata da un settimanale nazionale. Novità in casa Amoroso. ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...