Droga e munizioni: maxi sequestro a Bari

venerdì 28 luglio 2017

Nella giornata di ieri, a Bari nel borgo antico, la polizia di Stato ha effettuato un’attività che ha consentito di individuare e sequestrare munizioni e sostanze stupefacenti.

I poliziotti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso della Squadra Mobile, nel corso di appositi servizi mirati a contrastare i reati di illecita detenzione e porto di armi, munizioni e stupefacenti, hanno operato nel quartiere cittadino di “Bari vecchia”.

Nell’ambito di una ispezione che gli agenti hanno effettuato all’interno di una delle corti ubicate nei pressi della Chiesa dei Santi Medici, occultate dietro due unità esterne per condizionatori, sono state rinvenute e sequestrate alcune buste al cui interno erano celate 29 confezioni in plastica, di vari colori, contenenti complessivamente 1chilo e mezzo di marijuana.

All’interno delle buste, inoltre, è stato rinvenuto un involucro in cellophane di colore bianco contenente 19 proiettili della seguente tipologia: 7 proiettili calibro 380 ACP, 1 proiettile calibro 7.65 auto, 4 proiettili calibro 7.65 Browning e 7 proiettili calibro 7.65 GFL.

Sono in corso indagini tese ad accertare la responsabilità del possesso del materiale sequestrato, verosimilmente riconducibile a soggetti operanti nel quartiere  ed appartenenti al clan mafioso denominato “Capriati”. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/07/2018
Arrestati dai carabinieri 4 bulli che avevano aggredito uno studente universitario ...
Cronaca
12/07/2018
A Bitonto, la Polizia di Stato ha arrestato due pregiudicati, di 37 e 28 anni, colti ...
Cronaca
11/07/2018
Tangenti tra privati per la costruzione di macchinari industriali: arrestao un ...
Cronaca
10/07/2018
Quattro gli arresti operati dai Carabinieri della Compagnia di Barletta impegnati, in ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...