Scoperta centrale dello spaccio a Monopoli, un arresto

venerdì 22 settembre 2017

In manette un 60enne in possesso di cocaina, hashish, marijuana e 500 euro provento dell'attività di spaccio.

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monopoli, nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato un 60enne, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i militari hanno fatto irruzione in un appartamento nella periferia di Monopoli, dal quale, nei giorni scorsi era stato notato un insolito andirivieni di persone. Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 12 dosi di cocaina pronte per essere spacciate, vari quantitativi di hashish e marijuana, un bilancino elettronico, circa 500 euro in contanti, materiale per il confezionamento e documentazione relativa alla contabilità dell’attività di spaccio. Il proprietario dell’immobile, un insospettabile pensionato del luogo, è stato arrestato, mentre due giovani, ritenuti complici dell’uomo, sono stati denunciati a piede libero.

Il 60enne è finito agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della  competente A.G..

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
11/12/2017
Il giovane, in evidente stato confusionale, è stato ritrovato dalla polizia ...
Cronaca
11/12/2017
I carabinieri sono intervenuti in due diverse ...
Cronaca
07/12/2017
A finire in manette due pregiudicati responsabili di vari ...
Cronaca
07/12/2017
Nell'ambito dei controlli, i carabinieri hanno sequestrato 50 chili di "Botti" ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...