Minervino, controllo del territorio durante la festa patronale: 1 arresto

martedì 3 ottobre 2017

Nell'ambito dei controlli è stata denunciata una persona e segnalati 3 assuntori di droga.

I servizi di controllo del territorio, pianificati dalla Compagnia Carabinieri di Andria, volti a prevenire e reprimere reati in genere, continuano a portare frutti. In particolare, in questi ultimi giorni, sono stati organizzati ed eseguiti posti di controllo nei pressi dei principali luoghi di ritrovo  e sulle principali arterie stradali che portano al comune di Minervino Murge, utilizzando anche gli apparati etilometrici in dotazione. Nella rete dei controlli è finito  P.E., 33enne del luogo, arrestato in esecuzione di un ordine restrittivo, in quanto colpevole di furto aggravato in abitazione, mentre è stato denunciato in stato di libertà, un 25enne censurato del luogo, controllato alla guida della propria autovettura sprovvisto sia della patente di guida, perché mai  conseguita, sia della prevista copertura assicurativa RCA.

Sono state, inoltre, individuate 3 persone, appartenenti alla fascia di età compresa tra i 19 ed i 30 anni, nell’atto di consumare o detenere modici quantitativi di sostanze stupefacenti, c.d. “leggere”, tutte segnalate alla Prefettura di Barletta-Andria-Trani quali assuntori di sostanze stupefacenti. Agli stessi sono stati sequestrati, complessivamente, due grammi di marijuana ed uno di hashish.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
12/12/2017
 La merce sequestrata, una volta immessa sul mercato, ...
Cronaca
12/12/2017
Nell'ambito dell'operazione, i carabinieri hanno segnalati diversi assuntori. Il ...
Cronaca
11/12/2017
Il giovane, in evidente stato confusionale, è stato ritrovato dalla polizia ...
Cronaca
11/12/2017
I carabinieri sono intervenuti in due diverse ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...