Nuova perturbazione sul Mediterraneo: temporali in arrivo

venerdì 10 novembre 2017

Una perturbazione di origine nord-Atlantica ha raggiunto il Mediterraneo agganciando quella già esistente e andando a rinnovare condizioni meteorologiche perturbate sull'Italia. Il nuovo vortice depressionario si trova attualmente sul medio-basso Tirreno e tenderà nelle prossime ore a spostarsi verso il Canale di Sicilia. Dal satellite è evidente un fronte freddo in azione sul basso tirreno (con rovesci e temporali) uno occluso sull'Italia centrale (con piogge moderate e un fronte caldo in risalita dallo Ionio verso la Puglia (che causerà qualche temporale nel corso della giornata). 

Oggi sarà dunque una giornata a tratti perturbata per gran parte delle regioni centro-meridionali con piogge e temporali sparsi. Dalla notte e domani il maltempo si concentrerà sull'estremo sud insulare e peninsulare con particolare riferimento al settore ionico. 
Forti temporali sul settore ionico : nelle prossime ore sarà una giornata caratterizzata da cieli parzialmente nuvolosi o nuvolosi ovunque co fenomeni a carattere sparso e irregolare. Al mattino piogge (già in atto) sul versante tirrenico della Basilicata e subappennino mentre sull'Arco ionico tarantino saranno possibili brevi rovesci o locali temporali. Nel pomeriggio deboli piogge sparse su alto potentino e foggiano, locali temporali sul Salento orientale. Nuvolosità più compatta anche sulla Puglia centrale dove non sono esclusi rapidi rovesci. In serata i cieli resteranno per lo più nuvolosi ma i fenomeni si concentreranno sulla Puglia meridionale, specie basso Salento, con temporali anche di forte intensità nella notte. 

Nel weekend forti temporali sul settore ionico.  I venti soffieranno per lo più deboli dai quadranti meridionali (ostro/scirocco), a tratti sostenuti sul Salento. Le temperature non subiranno variazioni di rilievo con massime comprese fra 13 e 17 gradi con punte fino a sfiorare i 20 gradi sulla Puglia meridionale. In lieve aumento le temperature minime.


MeteOne
Altri articoli di "Meteo"
Meteo
15/01/2018
 Una serie di deboli e rapide perturbazioni interesseranno l'Italia in settimana con ...
Meteo
12/01/2018
 L'area di bassa pressione si va spostando dal Tirreno allo Ionio e da qui ...
Meteo
10/01/2018
 Dall'immagine satellitare EumetSat dell'Aeronautica Militare possiamo ammirare la ...
Meteo
02/01/2018
 La giornata di oggi sarà caratterizzata da piogge e neve lungo l'appennino a ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...