In possesso di 5 chili di droga, pusher 25enne finisce in carcere

giovedì 23 novembre 2017

Il giovane nascondeva la droga in un sottano del centro storico di Bitonto.

Ieri mattina, a Bitonto, la polizia di Stato ha tratto in arresto Antonio Modugno, pregiudicato 25enne, colto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito degli ordinari e costanti servizi di controllo del territorio, gli agenti hanno sottoposto a controllo di polizia il pregiudicato 25enne che, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di alcuni mazzi di chiavi che davano accesso ad un sottano ubicato nel centro storico.

L’attività, estesa al locale in questione, ha consentito di rinvenire e sequestrare 60 grammi di cocaina, 4,5 chili di marijuana e 350 grammi di hashish. La sostanza stupefacente, per un peso complessivo di poco meno di 5 chili, era già suddivisa in dosi e pronta per essere immessa sul mercato.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
09/08/2018
Arrestato per stalking un rumeno 47enne che, in preda ...
Cronaca
09/08/2018
I militari della locale Tenenza dei Carabinieri,  ...
Cronaca
07/08/2018
La Polizia di Stato ha arrestato due pericolosi ricercati ...
Cronaca
02/08/2018
 A Barletta, la Polizia di Stato ha colto in flagranza ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...