Ricercato in Austria, pregiudicato 30enne arrestato a Bitonto

venerdì 4 maggio 2018

 Nella giornata di ieri, a Bitonto, la Polizia di Stato ha tratto in arresto, in esecuzione di un mandato di Arresto Europeo emesso da Autorità Austriache, Gognadze Dimitri, pregiudicato di 30 anni, ritenuto responsabile del reato di furto.
Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio e di monitoraggio delle persone sottoposte a misure restrittive, i poliziotti del locale Commissariato di P.S. hanno effettuato un controllo presso l’abitazione del 30enne, già sottoposto alla misura della detenzione domiciliare poiché, lo scorso mese di dicembre, fu tratto in arresto in flagranza di reato per furto e possesso di arnesi atti allo scasso; l’uomo, utilizzando chiavi adulterine e attrezzi atti allo scasso, si stava furtivamente introducendo all’interno di un’abitazione ubicata in centro città.
Dagli accertamenti effettuati, il 30enne è risultato destinatario del mandato d’arresto europeo e, dopo le formalità di rito,  è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/05/2018
Controlli straordinari dei carabinieri: nei guai finiscono un 25enne e una 23enne. I ...
Cronaca
23/05/2018
Arrestato dai carabinieri un 34enne rumeno per rapina ed estorsione ai danni di una ...
Cronaca
22/05/2018
La polizia ha arrestato un incensurato 53enne per ...
Cronaca
22/05/2018
Ieri pomeriggio,  i carabinieri della Tenenza di Terlizzi  hanno tratto in ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...