Barletta, un chilo di marijuana e 250 euro: 2 giovanissimi in manette per spaccio

mercoledì 30 maggio 2018

L'episodio ieri pomeriggio a Barletta: nei guai un 19enne e un 17enne.

Un 19enne barlettano e un 17enne sono stati arrestati ieri per spaccio. I poliziotti del Commissariato li hanno individuati nei giardinetti di Via Martiri XII Settembre mentre il minorenne, che aveva il compito di custodire la sostanza stupefacente, consegnava al 19enne una dose per volta, per cederla poi agli acquirenti, suoi coetanei. 

I due spacciatori sono stati anche trovati in possesso di 250 euro, che il 19enne custodiva all’interno di un pacchetto di sigarette, e di 10 bustine in cellophane trasparente contenenti marijuana  e hashish, per un peso complessivo di 22 grammi, celate negli indumenti intimi del 17enne.

Presso l’abitazione del minorenne, all’interno di uno scantinato, sono stati inoltre sequestrati 1 chilo di marijuana già suddivisa in 50 dosi,  40 euro, un bilancino di precisione elettronico e numerose buste in cellophane del tipo di quelle usate per il confezionamento di sostanze stupefacenti.

Il maggiorenne si trova ora ristretto presso il carcere di Trani mentre il 17enne è stato accompagnato presso l’Istituto di prima accoglienza “Fornelli” di Bari. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
10/12/2018
Emesse dal GIP di Bari 13 ordinanze di custodia cautelare ...
Cronaca
05/12/2018
Operazione della polizia di Stato: eseguita anche una  misura ...
Cronaca
30/11/2018
Operazione "Stazioni sicure" presso gli scali ...
Cronaca
29/11/2018
Il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale recupera ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...