Hashish, cocaina e una pistola in casa: arrestato

venerdì 1 giugno 2018

Arrestato incensurato barese: deteneva illegalmente una pistola clandestina con matricola abrasa e sostanza stupefacente.

Deteneva in casa una pistola clandestina rifornita di otto proiettili, con matricola abrasa e modificata per aumentarne la capacità offensiva, insieme ad hashish e cocaina in dosi pronte per lo spaccio l’uomo arrestato ieri mattina a Bari dalla Polizia di Stato; si tratta di Roberto Ortalizio, 27enne barese incensurato. 
I poliziotti della Squadra Mobile hanno perquisito l’abitazione del 27enne, situata nel cuore del borgo antico, trovando l’arma ed il caricatore all’interno dell’armadio della camera da letto, sotto alcuni indumenti ripiegati. In cucina, invece, hanno trovato hashish in stecche, per il peso complessivo di quasi mezzo chilo, e 9 involucri di cellophane, contenenti cocaina, per il peso complessivo di circa 10 grammi.
In un cassetto, inoltre, l’uomo conservava materiale per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino di precisione, numerose bustine, una matassina di nastro adesivo ed alcuni paia di guanti in lattice.
Tutto il materiale è stato sequestrato; l’uomo, arrestato per detenzione di pistola clandestina e di munizionamento illegalmente detenuto e di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, si trova ora in carcere.

 


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
10/12/2018
Emesse dal GIP di Bari 13 ordinanze di custodia cautelare ...
Cronaca
05/12/2018
Operazione della polizia di Stato: eseguita anche una  misura ...
Cronaca
30/11/2018
Operazione "Stazioni sicure" presso gli scali ...
Cronaca
29/11/2018
Il Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale recupera ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...