Scacco al traffico di cocaina, 366 dosi sequestrate: 3 arresti ad Andria

giovedì 21 giugno 2018

Due differenti operazioni della polizia hanno permesso di sequestrare un'ingente quantitatico di droga. Gli arrestati sono finiti in carcere.

Tre arresti della Polizia di Stato ad Andria detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente; ieri le manette sono scattate ai polsi di due coniugi, Benedetto Parenza e Valeria Strippoli, 30enni, andriesi incensurati, responsabili di detenzione e spaccio. 
I due, controllati dai poliziotti della Squadra di PG del Commissariato mentre circolavano nel centro cittadino a bordo della loro auto, sono stati trovati in possesso di varie dosi di sostanza stupefacente. A casa della coppia poi gli agenti hanno trovato altro stupefacente: in tutto circa 70 grammi di cocaina, suddivisa in 160 dosi pronte per lo spaccio. Marito e moglie sono ora in carcere.

L’atro arrestato, un quarantenne andriese, incensurato, è stato individuato martedì mentre i poliziotti del Commissariato svolgevano un servizio antidroga: si tratta di Giovanni D'Avanzo trovato in possesso di quasi 150 grammi di cocaina mentre viaggiava a bordo della sua auto. Anche lui è ora in carcere a Trani.

 


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2018
Sammichele di Bari: cocaina pronta per lo spaccio. Arrestato dai Carabinieri un pusher ...
Cronaca
20/09/2018
Sono stati colti sul fatto durante alcuni controlli ...
Cronaca
20/09/2018
Dopo il tentativo di fuga, l'uomo è stato ...
Cronaca
19/09/2018
L'episodio ieri sera a Bari: il 17enne è stato trovato in possesso di una pistola ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...