Non si fermano all'!Alt", inseguimento sulla SS16: 2 arresti

giovedì 19 luglio 2018

L’attività di contrasto ai traffici illeciti e, in particolare, al traffico di sostanze stupefacenti, condotta attraverso un capillare controllo economico del territorio da parte dei Finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Bari continua incessante. I “Baschi Verdi” durante uno specifico servizio eseguito in Città, intimavano l’alt di polizia ad un’autovettura tipo “Renault Clio” sulla quale viaggiavano due persone le quali, non ottemperandovi, si davano alla fuga accelerando la velocità di marcia. Ne scaturiva, inevitabilmente, un inseguimento lungo la Strada Statale 16 bis nel tratto tra Bari e Giovinazzo durante il quale il passeggero dell’auto fuggitiva lanciava dal finestrino un grosso involucro di colore scuro, contenente marijuana, immediatamente recuperato da un’altra pattuglia di finanzieri nel frattempo fatta convergere sul posto dalla Sala Operativa del Comando Provinciale di Bari. I fuggitivi, tentavano di abbandonare il mezzo ma uno dei due, già gravato da numerosi precedenti penali, veniva subito bloccato e fermato, mentre il complice, successivamente riconosciuto dai militari, veniva fermato poco dopo all’interno di un bar in Giovinazzo (BA) dove aveva cercato rifugio. Le successive operazioni di perquisizione, condotte nell’immediatezza anche con l’ausilio di unità cinofile antidroga presso le abitazioni dei fermati, consentivano di sequestrare complessivamente grammi 974,00 circa di marijuana, nr. 2 telefoni cellulari, l’autovettura Renault Clio, nr. 2 spinelli confezionati del peso di grammi 2,00 circa. Entrambi i responsabili venivano arrestati e condotti presso la Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
09/08/2018
Arrestato per stalking un rumeno 47enne che, in preda ...
Cronaca
09/08/2018
I militari della locale Tenenza dei Carabinieri,  ...
Cronaca
07/08/2018
La Polizia di Stato ha arrestato due pericolosi ricercati ...
Cronaca
02/08/2018
 A Barletta, la Polizia di Stato ha colto in flagranza ...
Porterà in concerto la musica barocca, per mettere in risalto i virtuosismi dei suoi solisti. Salvatore Accardo ...